Sottofondi meravigliosi (e dissonanze)

Inauguro più o meno ufficialmente ABiR su wordpress parlando di un disco piuttosto laterale e comunque affascinante nel suo essere spigolato da malate dissonanze. Peraltro suppongo che chi si è scomodato per trovare questo blog nell’infinità internauta non si aspetti di leggere l’ennesima recensione a corollario di quanto già detto su ‘Blues Funeral’ o ‘Break It Yourself’. No, vorrei spendere due parole su Eric Chenaux e il suo ‘Guitar & Voice‘, nuova suggestione cantautorale della Constellation Records, dopo Chesnutt, Bozulich e Siskiyou. Dicevo prima, dissonante. Dissonante già fin dal titolo. Non aspettatevi di ascoltare esattamente un album voce e chitarra, almeno nel senso abituale del termine. Non che quegli ingredienti non ci siano, sono solo mescolati in modo dissonante. Ed è già la terza volta che uso il termine, per cui lo mettiamo anche nel titolo del post. Aggiudicato. Non aspettatevi Nick Drake, insomma, magari solo certe sue malinconiche fragilità che tendono però ad assumere qui, screziature psichedeliche cangianti a volte finanche verso tonalità soul. Affreschi in tinte pastello, che si alternano a patchwork strumentali strutturati come melodie che si sviluppano come per vita propria. Malate, malsane, già fin dai loro titoli (Genitalia Domestique, Glitzing For Stephen Parkinson..) . Un disco insomma non esattamente per tutte le stagioni, ma probabilmente da utilizzare come meraviglioso sottofondo in quelle in cui si voglia riflettere sulle nostre affollate solitudini. In modo dissonante.

Per chi volesse approfondire, twitter, hash capannone.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...